Funzioni delle Proteine - Net Integratori

Funzioni delle Proteine

Le proteine hanno principalmente una funzione plastica in quanto costituiscono la sostanza fondamentale delle cellule organiche, sono quindi la materia basilare di cui è costituito il nucleo ed il citoplasma cellulare.
Esse rappresentano il 50% in peso di tutti i componenti organici ed il 14/20% del peso corporeo totale di un sedentario fino al 35%/40% per un atleta di potenza.
A sostanze di natura proteica sono affidati compiti biologici ad alta specificità quali la struttra dei geni (che hanno il compito di codificare i caratteri ereditari), l’emoglobina (deputata al trasporto dell’ossigeno nel sangue), molti ormoni quali l’insulina e gli ormoni ipofisiari (impegnati in processi di regolazione e stimolo di vitale importanza)
Insieme a quelle menzionate troviamo poi altre forme proteiche (enzimi, gammaglobuline..) che risultano fondamentali per la vita stessa dell’individuo. Le proteine possono anche essere ossidate nei cicli metabolici e così svolgere una funzione energetica.
Per questi motivi la richesta proteica dell’organismo è alta e il rifornimento alimentare deve essere sempre equilibrato (massimo è il fabbisogno proteico nei momenti in cui il corpo è in accrescimento come l’adolescenza, la gravidanza, i periodi mirati all’aumento della massa magra negli atleti).
Va inoltre ricordato che mentre il corpo è in grado di produrre glucosio sia a partire da proteine che da grassi e sostanze lipidiche partendo sia da grassi che da proteine, non è invece possibile in nessun modo produrre proteine se non da aminoacidi e che, alcuni aminoacidi non sono sintetizzabili ex novo ma debbono essere introdotti già formati.

About the author