L-Carnitina: benefici, fonti e dosaggio

Che cos’è la L-carnitina?

La L-carnitina è un amminoacido derivato presente in natura, viene spesso assunto come integratore per le sue doti dimagranti oltre che un positivo impatto sulla funzione cerebrale, svolge un ruolo cruciale nella produzione di energia trasportando gli acidi grassi nei mitocondri delle cellule, i mitocondri agiscono come motori all’interno delle tue cellule, bruciando questi grassi per creare energia utilizzabile.

Il corpo umano può produrre carnitina dagli amminoacidi lisina e metionina, affinché si attivi tale produzione, in quantità sufficiente, la vitamina C è fondamentale. È possibile trovarne, in piccole quantità anche in prodotti animali come carne o pesce, per questo i vegani o le persone con determinati problemi di salute, potrebbero non essere in grado di produrne o ottenerne abbastanza.

Tipologiedi Carnitina

La L-carnitina è la forma biologicamente attiva standard di carnitina, che si trova nel corpo umano, negli alimenti e nella maggior parte degli integratori. Ma esistono anche altri tipi di carnitina:

  • D-carnitina: questa particolare forma inattiva può causare una carenza di carnitina nel tuo corpo inibendo l’assorbimento di altre forme più utili.
  • Acetil-L-carnitina: spesso chiamata ALCAR, questa è forse la forma più efficace per il benessere del sistema nervoso.
  • Propionil-L-carnitina: questa forma è adatta per problemi circolatori, può aumentare la produzione di ossido nitrico migliorando il flusso sanguigno.
  • L-carnitina L-tartrato: questo è i ltipo comunemente aggiunto agli integratori sportivi grazie al suo rapido tasso di assorbimento. Può aiutare nell’indolenzimento muscolare e nel recupero durante l’esercizio fisico.

Il Ruolo della carnitina

Il ruolo principale della carnitina nel corpo umano riguarda la funzione mitocondriale e la produzione di energia. Nelle cellule, aiuta a trasportare gli acidi grassi nei mitocondri, dove possono essere bruciati per produrre energia. Circa il 98% delle riserve sono contenute nei muscoli, insieme a tracce nel fegato e nel sangue.

Carnitina e perdita di peso

La L-carnitina aiuta a spostare più acidi grassi nelle cellule per bruciarle per produrre energia, si potrebbe quindi pensare che ciò aumenti la capacità di bruciare i grassi e perdere peso. Tuttavia, il corpo umano è estremamente complesso e i risultati degli studi sull’uomo e sugli animali sono misti. Sono necessarie ulteriori ricerche per confermare i benefici in una popolazione più giovane e più attiva.

Carnitina e Sport

Diversi studi rilevano lievi benefici associati aa alte dosi a lungo nel tempo. I benefici della L-carnitina possono essere però indiretti e richiedere settimane o mesi, ciò differisce da integratori come caffeina o creatina, che possono migliorare direttamente le prestazioni sportive.

Quali sono i principali benefici di un integreatore di Carnitina:

  • Recupero
  • Apporto di ossigeno muscolare: può aumentare l’apporto di ossigeno ai muscolio
  • Resistenza: può aumentare il flusso sanguigno e la produzione di ossido nitrico, aiutando a ritardare il disagio e ridurre l’affaticamento.
  • Indolenzimento muscolare: può ridurre l’indolenzimento muscolare dopo l’esercizio fisico
  • Produzione di globuli rossi: può aumentare la produzione di globuli rossi, che trasportano ossigeno in tutto il corpo e i muscoli (50Trusted Source, 51Trusted Source).

Quando assumere Carnitina

I livelli di L-carnitina sono influenzati dall’ alimebtaizone e da quanto il corpo ne sta producendo. Per questo motivo, i livelli di carnitina sono spesso più bassi nei vegetariani e nei vegani, poiché limitano o evitano i prodotti animali, pertanto, chi rientra in questa scelta alimentare potrebbe prendere in considerazione i supplementi. Tuttavia, nessuno studio ha confermato i benefici degli integratori di carnitina in correlazione con queste scelte alimentari. Anche gli anziani possono trarre beneficio dagli integratori di L-carnitina. Come con qualsiasi integratore, dovresti parlare con il tuo medico prima di assumere qualsiasi integratore.

La L-carnitina è conosciuta come brucia grassi ma la ricerca in merito è mista: studi ne supportano l’uso per altre funzioni come benessere cerebrale e la sistema immunitario. Delle diverse forme, acetil-L-carnitina e L-carnitina sono le più popolari e sembrano essere più efficaci.

About the author

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other