Ph acido e basico: cosa significa questa scala

Scopri di più sul ruolo del ph per la salute e per lo sport

Di Nicola Camera

Un acido è una sostanza che dona ioni idrogeno. Per questo motivo, quando un acido viene sciolto in acqua, l'equilibrio tra ioni idrogeno e ioni idrossido viene spostato. Ora ci sono più ioni idrogeno che ioni idrossido nella soluzione. Questo tipo di soluzione è acida.

 

Una base è una sostanza che accetta ioni idrogeno. Quando una base viene disciolta in acqua, l'equilibrio tra ioni idrogeno e ioni idrossido si sposta in modo opposto. Poiché la base "assorbe" gli ioni idrogeno, il risultato è una soluzione con più ioni idrossido rispetto agli ioni idrogeno. Questo tipo di soluzione è alcalina.

 

L'acidità e l'alcalinità vengono misurate con una scala logaritmica chiamata pH.

 

Ecco perché: una soluzione fortemente acida può avere cento milioni di milioni o cento trilioni (100.000.000.000.000) di ioni idrogeno di una soluzione fortemente basica!

 

Il rovescio della medaglia, ovviamente, è che una soluzione fortemente basica può avere 100.000.000.000.000 di ioni idrossido di volte in più di una soluzione fortemente acida. Inoltre, le concentrazioni di ioni idrogeno e ioni idrossido nelle soluzioni quotidiane possono variare su tutto l'intervallo.

L'importanza dell'equilibrio del pH in un corpo atletico

Con tutto ciò che si sente normalmente su forma fisica, corretta alimentazione, dieta equilibrata, buon mantenimento del corpo, sostentamento energetico, forza, resistenza ed il rimanere in forma, quanto sai del tuo livello di pH?

Sai almeno di cosa si tratta? In caso contrario, forse dovresti.

Il livello di pH è uno dei più importanti sistemi di equilibrio del corpo umano. Colpisce l'intero processo metabolico del corpo. Infatti, oltre a respirare e sostenere un battito cardiaco, la funzione metabolica più importante che il nostro corpo svolge è il mantenimento di un livello di pH funzionale.

 

Il solo fatto di essere un atleta aiuta di per sé a mitigare il problema.

 

Come avere un ph alcalino

Allenamenti regolari con una buona base aerobica aiutano a eliminare l'acido lattico. Una buona circolazione sanguigna e l'assorbimento di ossigeno possono fare molto per aiutare a mantenere un corretto livello di equilibrio del pH nel corpo.

La cattiva notizia? Ebbene, anche la dieta gioca un ruolo importante.

Guarda la dieta di un sedentario medio, ciò che vedi è molto caffè, proteine ​​e latticini, che possono contribuire a una dieta eccessivamente acida. Studi recenti hanno dimostrato un legame tra la tipica dieta moderna e una condizione nota come acidosi metabolica cronica di basso grado, che può portare a molti fattori che influenzano le prestazioni atletiche, nessuna delle quali positiva. Uno dei grandi effetti collaterali, è l'indebolimento delle ossa. Un numero percentuale sempre crescente in letteratura ha documentato l'associazione tra acidosi metabolica cronica di basso grado e impatti dannosi sull'osso, inclusa la perdita ossea. Un altro potenziale effetto collaterale (proteolisi) può influenzare i muscoli e non è necessario essere un atleta olimpico per sapere che ci sono poche cose più importanti per prestazioni atletiche di prim'ordine che non muscoli forti.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL NOSTRO ALLENAMENTO IN REGALO

Per restare sempre informato sulle ultime novità, sui nostri prodotti, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora…