COME AFFRONTARE AL MEGLIO IL RECUPERO MUSCOLARE

Il recupero muscolare è uno degli aspetti fondamentali nell’attività fisica, che consente  il miglioramento delle nostre prestazioni e della nostra composizione corporea; nonostante ciò viene spesso trascurato.

di Daniele Cuozzo - Ambassador Net Integratori

Il recupero muscolare è uno degli aspetti fondamentali nell’attività fisica, che consente  il miglioramento delle nostre prestazioni e della nostra composizione corporea; nonostante ciò viene spesso trascurato.

Diverse sono le strategie che si possono attuare nell’ambito del fitness e del bodybuilding, di seguito quelle più comuni e che utilizzo nella mia routine di allenamento:

  • Corretta alimentazione e integrazione;
  • Recupero attivo: caratterizzato da attività specifiche al termine della sessione allenante, finalizzato ad aumentare la velocità di smaltimento dei sottoprodotti metabolici generati dall’allenamento (in primis l’acido lattico) e di accelerare il processo di recupero dell’organismo;
  • Recupero passivo: rappresenta la quota di recupero che il nostro corpo svolge in maniera autonoma, senza che sia necessario adoperare nessuna strategia.

 

Non vi sono invece ancora sufficienti studi scientifici che dimostrino l’efficacia dell’utilizzo del ghiaccio o dell’acqua fredda e dei massaggi.

Alcuni ricercatori hanno dimostrato che il tempo ottimale per il recupero non è uguale per tutti; per alcune persone 24 ore possono essere sufficienti, per altre ce ne potrebbero volere fino a 72 ore.

 

Questo è determinato da diversi fattori :

  • Età
  • Sesso
  • Sonno
  • Tipo di allenamento
  • Intensità con cui si svolgono gli allenamenti

In generale consiglio di evitare di effettuare allenamenti eccessivamente stressanti in un intervallo di tempo troppo ravvicinati e di seguire un piano alimentare sano, con il giusto apporto dei macronutrienti e dei micronutrienti,  potrebbe essere un'efficace strategia.

In conclusione Il recupero muscolare è necessario al fine di raccogliere i risultati auspicati; non esiste un metodo universale  ma il tutto andrebbe contestualizzato ed inserito nel  proprio programma di allenamento. 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL NOSTRO ALLENAMENTO IN REGALO

Per restare sempre informato sulle ultime novità, sui nostri prodotti, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora…