Riapertura palestre: i consigli per riprendere gli allenamenti

I suggerimenti per riprendere gli allenamenti in palestra

Di Alice Balladelli

Ora è ufficiale, dopo 211 giorni di chiusura forzata le palestre finalmente possono riaprire!

Possiamo accantonare bottiglie d'acqua, elastici e invenzioni casalinghe che ci hanno tenuto compagnia in questi mesi e ricominciare ad utilizzare macchinari e ghisa.

Dopo tutto questo tempo la voglia di ricominciare è davvero tanta ma è molto importante per una corretta ripresa dell'attività fisica farlo con gradualità, cercando di frenare l'entusiasmo che ci porterebbe ad allenarci come se non ci fossimo mai fermati e aumentando poco per volta sia il volume che l'intensità dei workout ricordandoci di modulare al meglio i tempi di recupero per evitare sovraccarichi e infortuni.

 

Il mio consiglio è quello di riprendere con circuiti multifrequenza total body alternando giorni di attività a giorni di recupero dove possiamo dedicarci ad attività di stretching molto importante per il benessere dei nostri muscoli.

 

Per gli amanti degli allenamenti monofrequenza invece consiglio di riprendere diminuendo i carichi a cui si era abituati, questo almeno per un paio di settimane, incrementando poi i pesi utilizzati a mano a mano che il corpo si riabitua a certi stimoli.

 

Dobbiamo anche ricordare che grazie alla memoria muscolare se prima della chiusura ci allenavamo costantemente sarà molto semplice ritrovare i livelli di massa e forza che avevamo in precedenza anche con una ripresa cauta.

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI IL NOSTRO ALLENAMENTO IN REGALO

Per restare sempre informato sulle ultime novità, sui nostri prodotti, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora…